L'Iniziativa Musicale

Gli Insegnanti

1Davide Burdese – Canto moderno
Classe 1985, Davide inizia a formarsi sul canto e sull’insegnamento dal 2001 con diversi maestri tra i quali Simone Fantini, Fay Nepon, Barbara Borra, Barbara Raimondi, Maria Grazia Pilato e Alberto Ezzo. Tra il 2005 e il 2008 si forma come insegnante certificato presso Estill Voice Training a Milano. Nel 2012 consegue il diploma presso Complete Vocal Institute of Copenhagen. Nel 2016-2017 frequenta e ottiene la certificazione come vocal trainer la scuola VES – Voice Evolution System di Rimini. Sempre nel 2017 frequenta la Popular Music Theory G5 – West London University.
Dal 2007 insegna presso l’Iniziativa Musicale. Gli argomenti trattati durante le lezioni sono: tecnica vocale, allenamento dell’orecchio e dell’ascolto, improvvisazione, interpretazione, la sperimentazione di diversi stili musicali, esperienza corale.

19Elisa Chiaraviglio – Canto antico e pianoforte
Svolge da vent’anni una intensa attività concertistica oltre che didattica, quest’ultima in Torino e provincia. E’ organista titolare presso il Santuario “ Madonna dei Laghi” di Avigliana( TO ) , ha diretto varie formazioni corali di vario repertorio, e si occupa di vocalità corale e liturgia. Attualmente è insegnante presso l’Associazione “Iniziativa Musicale” di Rivalta (To) dove, oltre all’attività di docenza, dirige il coro VocIMundi. Dal Marzo 2015 collabora presso l’”Opificio Musicale” di Bussoleno come docente di vocalità corale, e presso la scuola “ Musica senza confini” di Coazze come docente di pianoforte e vocalità.

 

Roberto Vannucchi – Pianoforte

 

13Deniz Uyar – Pianoforte

 

2Francesco Melillo – Chitarra e IMorchestra
Classe 1985, chitarrista, studia con i maestri Sergio Pugnalin e Matteo Negrin compiendo un percorso attraverso diversi generi musicali, dal jazz al rock, dalla musica etnica e tradizionale al pop. Studia presso CenTrad, centro di formazione su culture, linguaggi e tradizioni musicali di Aosta, presso il Centro Jazz di Torino e numerose scuole civiche. Dal 2013 è Direttore Artistico della scuola di musica L’Iniziativa Musicale a Rivalta di Torino, insegna inoltre nella scuola civica Musicanto di Piossasco, gestisce numerosi laboratori musicali nelle scuole secondarie di primo grado e insegna chitarra nell’orchestra “Neos Sinfonia Orchestra”. Presso la scuola L’Iniziativa Musicale partecipa all’ideazione di percorsi didattici basati sulla musica etnica e tradizionale che uniscono didattica musicale e formazione tout-court. Molto consistente e variegata l’esperienza concertistica con il gruppo rock Aut in Vertigo con il quale sale su palchi importanti del torinese e pubblica il disco “In Bilico” nel 2013, con il gruppo IMensemble che si occupa di ripercorrere le esperienze musicali del Mediterraneo e di costruire percorsi interculturali tra tradizioni musicali diverse, e con il gruppo italo-irlandese Eire Nua con cui pubblica il disco “Blasta” nel 2007 di musica tradizionale irlandese e partecipa al tributo a Fabrizio De André “Duemila Papaveri Rossi”. Laureato in Storia, con grande esperienza nel campo dell’educazione e della formazione, applica i suoi percorsi alla didattica musicale.

11Simone Pavan – Chitarra

12Paolo Peretti – Chitarra
Classe 1962, quasi un nonno per tanti dei ragazzini che frequentano la scuola. Ha cominciato a suonare ad orecchio, da autodidatta, intorno ai 10 anni: papà gli regalò una fisarmonica, lo strumento che lui avrebbe voluto che imparasse. Dalla fisa alla tastiera il passo è stato breve. È stato l’organista della parrocchia per diversi anni, poi verso i 15 anni è entrato nella banda del paese con in bocca il saxofono contralto. Intorno ai 18 ha suonato il basso per un paio d’anni in una band di coetanei con cui giravamo i locali. A vent’anni, finite le superiori ha cominciato a studiare chitarra classica sostenendo gli esami in conservatorio da privatista fino all’esame dell’ottavo anno.
La vita lo ha poi portato a fare altre scelte, altri lavori. Alla fine è diventato un artigiano falegname, ma arrivato a 50 anni ha sentito forte la voglia di tornare a dedicare un po’ più di tempo alla sua passione giovanile, così ha deciso di spendere alcune ore della settimana all’insegnamento della chitarra presso l’associazione L’Iniziativa Musicale, attività che svolge ormai dal 2013. “Mi ritengo fortunato perché insegnare poco mi permette di riversare tutto l’entusiasmo che ho nelle 6/7 ore di lezione, salvaguardandomi dal pericolo di cadere nella routine che può subentrare quando lo fai per mestiere e questo mi permette di essere molto sereno con i miei allievi, di stimolarli e seguirli con passione”.

3Fabrizio Peretti – chitarra elettrica e musica d’insieme 8-10 anni
Inizia a suonare la chitarra acustica a 8 anni accompagnando gli ululati del suo gruppo scout fino a quando a 13 si conquista la prima chitarra elettrica. Da allora comincia ad approfondire lo studio di entrambi gli strumenti con dedizione e sempre più consapevolezza. A partire dal 2013 trova un riferimento per i suoi studi musicali in Miky Bianco e si iscrive all’ accademia musicale Lizard di Torino dove approfondisce il linguaggio rock, blues , jazz, pop e del mondo della chitarra moderna in generale. Dal 2011 frequenta come studente il corso FMG dell’Iniziativa Musicale e partecipa ogni anno agli spettacoli della scuola.
A partire dal 2015 si forma come fonico presso il Crossing Sound Project e gestisce l’audio degli eventi musicali proposti dall’ Iniziativa Musicale, seguendo le stagioni concertistiche estive, gli spettacoli di fine anno e il gruppo IMensamble come tecnico del suono. Nel 2017 frequenta il 3° e ultimo livello di formazione per la didattica della musica tramite la metodologia ORFF-SCHULWERK presso la scuola di musica Donna Olimpia di Roma.
Inizia ad insegnare chitarra nel 2014, a 18 anni. Dall’ A.S. 2017/2018 si occupa dei laboratori di propedeutica musicale per i bambini dagli 8 ai 10 anni all’interno dell’associazione.

6Nicolò Vese – Basso elettrico
Nato a Torino nel 1996, inizia a studiare basso elettrico nel 2008 sotto la guida del maestro Alessandro Loi, che lo avvicina al Jazz e al Funk. Nel 2013 si iscrive all’Accademia Musicale Lizard di Torino studiando con l’insegnante Simone Rubinato, formandosi nei generi pop/rock. Nello stesso anno collabora con il chitarrista Daniele Liverani (Twinspirits), registrando ed editando il basso per il suo album “Fantasia”, uscito sotto SG Record, ricevendo responso positivo in tutto il mondo. Nel 2014 inizia a lavorare per una serie di spettacoli organizzati dalla scuola Gypsy Academy di Torino esibendosi nei più prestigiosi teatri di Torino (tra i quali: Teatro Nuovo, Teatro Carignano e Teatro Crocetta), con qualche occasione di date fuori dal Piemonte (Aosta presso il Teatro Giacosa). Nel 2015 ritorna sulla strada jazzistica studiando con Massimo Camarca (Orchestra Rai), focalizzandosi anche sull’aspetto del musicista come professione. Dal 2016 collabora con la scuola Torino Musical Academy di Giovanni Maria Lori (arrangiatore per Chiara, orchestratore e direttore d’orchestra “Compagnia della Rancia”). Ha partecipato a numerose masterclass (tra le quali: Marco Minneman, Steve Vai, Faso & Meyer, Federico Malaman & Hadrien Feraud) ed è ora impegnato con il progetto musicale Fusion/Metal “Asymmetric Universe” con il fratello Federico. Parallelamente studia Filosofia presso l’Università degli studi di Torino.

5Giulio Arfinengo – Batteria

8Silvia Bonino – Arpa
Inizia lo studio dell’arpa con la professoressa G.Bosio al Conservatorio G.Verdi di Torino e si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio L.Marenzio di Brescia sotto la guida della professoressa A. Loro.
Frequanta diversi corsi di alto perfezionamento in arpa classica con i professori Fontain Binoche, Fabrice Pierre e David Watkins e in arpa celtica con i professori Grainne Hambly, Dominig Bouchaud ed Enzo Vacca. Inoltre frequenta numerosi corsi SIEM per la formazione e l’aggiornamento nell’insegnamento della didattica, i seminari di perfezionamento sulla musica tradizionale e il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento del metodo Suzuki.
Dopo essersi posizionata tra i primi posti in numerosi importanti concorsi, si classifica nel 2001 prima assoluta nel Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale “Città di Racconigi”, premio”Stefano Tempia” e sempre prima assoluta nel 2002 al Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale e Vocale “Giovani Talenti”, Città di San Bartolomeo al mare. Ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero, come solista e in diverse formazioni cameristiche. Molte sono state le collaborazioni con diverse orchestre tra cui l’Orchestra “Mario Braggio”, l’ Orchestra  dell’Associazione “Società dell’Accademia” di Garbagna, l’Orchestra di Alba e l’Orchestra CRT, e la Cororchestra nel Piemonte. Fino al 2017 è stata arpista elettrica nel gruppo Folkstone con il quale ha inciso tre CD “Il Confine”( 2012), “Oltre l‘abisso“ (2014) e “Ossidiana”(2017) , un DVD Live “Restano i frammenti” e ha effettuato sette tournèe europee. Continua a collaborare con loro per concerti e registrazioni. Ha collaborato in veste di compositrice, arrangiatrice e strumentista con i gruppi “Strings Project”, “Lunacode”, Ephyra e “Fri Sjel”. Ha insegnato presso la Scuola di alto perfezionamento di Saluzzo , presso l’Associazione Microcosmos di Cumiana, l’ Istituto “Insonora ” di Torino, l’Istituto Civico Baravalle di Fossano. Attualmente insegna arpa classica e celtica e propedeutica musicale presso l’Istituto Civico di Rivoli, l’Associazione “L’Iniziativa Musicale”di Rivalta, l’Istituto “Musicanto” di Piossasco, con il quale ha collaborato nel progetto nazionale “Neos Sinfoniaorchestra”. E’ insegnante di musica presso l’Istituto Paritario Principe Vittorio Emanuele.

10

Antonella Mastromarini – Flauto traverso
Classe 1976, pugliese, originaria diCisternino, un piccolo paese immerso nei trulli della Valle d’Itria, giunge in Piemonte nel 2003 per amore. Ha da sempre la passione epr i piccolissimi, motivo per cui frequenta il Liceo Socio-Psico-Pedagogico con l’idea di diventare maestra. Ma cambia idea e si iscrive alla facoltà di biologia dell’Università di Lecce, dove si laurea nel marzo 2003 con indirizzo fisiopatologico. Anche nell’altra sua grande passione, la musica, ci sono cambi di scena improvvisi: studia chitarra e pianofrte durante la scuola media ma poi cambia idea e si sicrive al Conservatorio di Ceglie Messapica in flauto traverso, nel quale si diploma nel 1999 con i maestri Luigi Bisanti e Lucia Rizzello, Nel 2005 consegue l’abilitazione per l’insegnamento di Scienze nelle scuole superiori. Amando due ambiti apparentemente molto diversi tra loro, quello scientifico e quello musicale, si incuriosisce quando scopre l’esistenza della Musicoterapia, un mondo dove musica e scienza in qualche modo si fondono. Frequenta negli anni 2005-2008 il corso triennale di musicoterapia a Torino, dove scopre la Musica in Culla, la soluzione perfetta per poter ricominciare a coltivare l’altra sua grande passione: i bambini. Dopo 25 ore di tirocinio svolte con l’associazione Musicanto di PIossasco frequenta nel 2008 il corso di formazione per operatori di musica in culla, presso la scuola di musica Donna Olimpia di Roma. Ha seguito percorsi di musicoterapia individiale e di gruppo in varie scuole materne ed elementari del territorio. Attualmente è insegnante di scienze presso l’ITC “Blaise Pascal” di Giaveno, insegnante di flauto trverso per l’Associazione “L’Iniziativa Musicale” e deocente esterno di flauto traverso nella scuola media statale “Gonin” di Giaveno.

4Andrea Sicurella – Clarinetto
Andrea Sicurella comincia gli studi musicali nel 1989 dedicandosi al saxofono e al clarinetto, sotto la guida di Domenica Peirani. Nel 1992, in seguito all’incontro con il chitarrista Alessandro Valente, si avvicina alla chitarra classica. Nel 1999 vince il Primo premio al Concorso Nazionale “M. Bonacci” di Rivoli (To) e nello stesso anno si esibisce al Salone della Musica di Torino. Dopo il diploma di chitarra(conseguito nel settembre 2001 al Conservatorio “G.Cantelli” di Novara, con la valutazione di 9,50/10) approfondisce la conoscenza della musica sudamericana e si avvicina alla musica d’autore italiana. Dal 2007 suona con Cravo e Canela Quartet proponendo un repertorio Brazilian pop/jazz .Dal 2007 suona la chitarra, il clarinetto ed il mandolino con la BandaElasticaPellizza (vincitori della targa SIAE/club Tenco edizione 2008) con la quale registra “La parola che consola” (Egea, 2008),“Oggi no”(Egea,2012), “Embè?” (Egea, 2015). Attualmente svolge un’intensa attività didattica presso l’associazione “L’Iniziativa Musicale” di Rivalta(To), l’Associazione Culturale Musicale di Beinasco(To), la scuola Comunale “M.Leone” di Saluggia(Vc). Oltre a diverse esibizioni in concerti di diverso carattere: Cravo e Canela Quartet (brazilian pop/jazz); Banda Elastica Pellizza (musica d’autore); Enrico Negro e la musica dal vivo (orchestra da ballo e intrattenimento).

7Elisa Fighera – Violino
Nata a Torino il 24/09/1973, ha studiato violino al Conservatorio di Torino con Massimo Marin con cui ha conseguito il diploma di 5° anno; successivamente si è dedicata allo studio della musica etnica e popolare con i violinisti Gabriele Ferrero e Sergio Caputo, e allo studio della musica medievale con Stefano Albarello e Marco Horvat. Suona la viola, la viella (violino medievale), lira e percussioni. Dal 2002 insegna violino presso l’associazione culturale “L’Iniziativa Musicale” di Rivalta (TO) e tiene laboratori musicali in varie scuole di Torino e dintorni dalle scuole materne alle scuole medie inferiori. Suona nel gruppo di musica etnica e antica “Ensemble Galinverna”. Dal 2004 al 2010 ha creato e diretto il progetto multietnico “Orchestra di Porta Palazzo”, ha fatto parte del “Quintetto Nautilus”, gruppo di musica balcanica e dell’est Europa e dal 2009 del quintetto “Djam”, incontro tra la tradizione musicale del Senegal e la creazione contemporanea. Nel 2010 nascono due nuovi progetti: “Fantasmagorie-cine music duo”, sonorizzazione live dei più vecchi filmati di animazione, e “Trio Abrador”, cabaret-music. Del 2012 è la creazione dei “QuartATTACK”, quartetto d’archi che suona di tutto. Ha collaborato con le compagnie teatrali A.C.T.I., Onda Teatro, Assemblea Teatro, Casa degli Alfieri, Teatro Perempruner, Compagnia Sperimentale Drammatica e Replicante Teatro, FabulaRasa, Associazione Libre, Il Mutamento Zona Castalia per la realizzazione delle musiche dal vivo di spettacoli, laboratori ed eventi teatrali.

9Luisa Dovis – Violoncello

20Barbara Peretti – musica d’insieme 3-7 anni

14Raffaele Folino – Teatro
Classe 1991. Diplomato come attore/cantante in un’accademia torinese ha avuto modo di sperimentare la comunicazione artistica attraverso diversi linguaggi: recitazione,canto, movimento corporeo.

Attualmente attivo come attore di prosa, di musical, come speaker e  come insegnante in scuole private e pubbliche.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...